Guida turistica Siviglia

Top Ten Siviglia

SIVIGLIA

“Top Ten”

1. Alcázar

Centralissimo, troviamo l’Alcázar (Al Qasr, “il Palazzo”, in arabo), la sede dei governi locali che si sono succeduti a Siviglia dall’epoca romana sino a oggi. Scopriremo lo stile “Mudejar”, il parco e i miti e leggende che aleggiano al suo interno!

2. Cattedrale e Giralda

Di fronte all’Alcázar troviamo il terzo tempio cristiano più grande al mondo dove, tra l’altro, è sepolto Cristoforo Colombo. Dall’alto del suo campanile, la Giralda (già minareto della perduta moschea), potrete ammirare l’intero panorama cittadino (il biglietto prevede la visita del tempio e la salita sulla Giralda).

3. Plaza de España

Inaugurata nel 1929 come sede della Expo Ibero-Americana, rappresenta un suggestivo tuffo nella Belle Epoque. Di giorno circolano carrozze, bici e tandem, oltre alle barchette a remi noleggiabili. Di sera i colori e le luci della grande fontana centrale creano un’atmosfera magica (i cancelli chiudono alle 22.00).

4. Quartiere Ebraico di Santa Cruz

Immancabile una passeggiata in quella che fu la “Juderia”, il quartiere ebraico sivigliano. Un luogo unico, ricco di storia, leggende, angoli suggestivi per viaggiare all’epoca di “Sefarad”, la Spagna degli ebrei.

5. Metropol Parasol

Il “Metropol Parasol”, detto “Las Setas” (i funghi) è un’enorme struttura contemporanea in legno e acciaio a forma di nuvola che sovrasta parte della piazza sottostante. A piano terreno ospita il mercato e più in basso sono visitabili gli scavi archeologici di epoca romana e musulmana.

6. Torre dell’Oro

Si tratta di un’antica torre musulmana dodecagonale di sorveglianza sulle sponde del fiume Guadalquivir, che ospita il Museo Navale. Lo consiglio agli appassionati di navi, conquiste & Co.!

7. Museo del Flamenco

Il museo presenta la storia di questo ballo, i costumi tipici, le fotografie dei ballerini più famosi. In vari orari pomeridiani e serali potrete assistere a eleganti spettacoli di Flamenco. Lasciate che vi prenoti una serata: vi garantisco, ne vale la pena!

8. Ponte Isabel II & Triana

Il suggestivo ponte disegnato dall’atelier di Gustave Effeil (quello dell’omonima torre) con vista sul quartiere di Triana è l’ideale per romantiche passeggiate. Gli stessi progettisti disegnarono la vicina struttura Art Déco  del “Mercado Lonja del Barranco” dove gustare deliziose tapas. Sullo sfondo noterete la mole della “Torre Sevilla” che dall’alto dei suoi 180 metri sovrasta la città.

9. Plaza de Toros

Come ogni città spagnola che si rispetti, troviamo la “Plaza de Toros”, tra le più antiche e prestigiose arene della corrida con annesso museo.

10. Archivio delle Indie

L’elegante edificio raccoglie preziosissimi documenti legati ai possedimenti spagnoli d’oltremare (Colonie americane e asiatiche). Si affaccia sull’Avenida de la Constitución, zona pedonale dove circolano tram e biciclette sul “carril bici”: Siviglia è la terza città europea per estensione di piste ciclabili.

Ci vediamo a Siviglia per visitarla assieme!
A presto!

Patrik Perret

GUIDA TURISTICA 
STORICO DELL'ARTE

Telefono

+34 607746601

E-mail

info@visiteseville.com